Direttiva RED 2014/53/UE

La Direttiva RED (Radio Equipment Directive) 2014/53/UE,  diretta sostituta della Direttiva R&TTE, è applicabile dal 13 giugno 2016 per regolamentare le apparecchiature radio al fine di apporre la Marcatura CE. I dispositivi Radio conformi ai requisiti essenziali di tale Direttiva possono essere commercializzati liberamente all’interno dell’Unione Europea.

Campo di applicazione

La Direttiva RED 2014/53/UE è applicabile dal 13 Giugno 2016 e obbligatoria dal 13 Giugno 2017. Ha sostituito la Direttiva R&TTE (non più applicabile).

Uno dei più significanti cambiamenti introdotti dalla Direttiva RED è sicuramente la modifica del campo di applicazione (domestico, commerciale, medicale, industriale, mezzi di trasporto), che include ed esclude specifiche tipologie di prodotto rispetto alla precedente R&TTE:

Dispositivi INCLUSI

  • Apparecchi Audio e TV solo riceventi
  • Attrezzature che operano al di sotto dei 9 kHz
  • Dispositivi di radio-localizzazione

Dispositivi ESCLUSI

  • Kit di valutazione su misura per professionisti destinati ad essere utilizzati esclusivamente in strutture di ricerca e sviluppo
  • Terminali di telecomunicazione che non dispongono di un modulo radio (ricadono nel campo di applicazione della EMC e LVD)

ECO Certificazioni offre attività di valutazione di conformità per prodotti radio e apparati di telecomunicazione ai sensi della Direttiva RED, attraverso  una vasta gamma di test: dalle prove di sicurezza elettrica e di esposizione umana ai campi elettromagnetici, alle prove di compatibilità elettromagnetica (EMC) e di verifica dello spettro radio.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci

Contatta la sede legale di Eco Certificazioni, compila il form ed inviaci la tua richiesta.