Attrezzature in Pressione – Gruppo GVR – Art.71 TU 81/08

Le verifiche periodiche sugli impianti in pressione sono disciplinate dall’art.71 del D.lgs. 81/08 e regolate dal DM 329/04 che definisce le modalità della messa in servizio, l'esercizio, la verifica degli accessori di sicurezza, le riparazioni e le modifiche di attrezzature ed insiemi a pressione definiti come Gruppo GVR – Gas, Vapore, Riscaldamento. Il Datore di lavoro potrà rivolgersi non solo agli Enti Pubblici (Inail/Asl), ma anche ai Soggetti Privati abilitati.

Le verifiche periodiche sono finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, accertando in particolare:

  • la conformità delle attrezzature in pressione rispetto alle modalità di installazione previste nel manuale d’uso e manutenzione del Fabbricante;
  • lo stato di conservazione delle attrezzature e il mantenimento delle condizioni di sicurezza previste;
  • l’efficienza dei dispositivi di sicurezza e di controllo delle attrezzature  o degli insiemi a pressione effettuando le prove di funzionamento.

ECO FORNISCE GRATUITAMENTE AI SUOI CLIENTI UN PORTALE DI GESTIONE ONLINE PER IL MONITORAGGIO DELLE SCADENZE E PER IL CONTROLLO DELLO STATO DOCUMENTALE DEI PROPRI MEZZI.

COSA DEVE FARE IL DATORE DI LAVORO?

1. VERIFICA DI MESSA IN SERVIZIO: Il Decreto Ministeriale 329/04 prevede che dopo aver installato l’attrezzatura il Datore di Lavoro debba richiedere ad INAIL la Verifica di Messa in Servizio, qualora essa rientri nel campo di applicazione dello stesso, in caso l’attrezzatura sia esclusa dalla verifica di messa in servizio si può procedere direttamente con la Denuncia (vedi punto 2).

2. DENUNCIA DI MESSA IN SERVIZIO: Una volta ottenuto il verbale di Verifica di Messa in Servizio dovrà denunciare l’attrezzatura ad INAIL tramite apposita sezione per il rilascio della matricola su portale Civa.

3. PRIMA VERIFICA PERIODICA: Decorsi i termini della prima periodicità (2 o 3 anni a seconda del fluido) richiedere, tramite portale Civa, la prima delle verifiche periodiche ad INAIL inserendo nella richiesta il nominativo di ECO Certificazioni.

4. VERIFICHE PERIODICHE: Alle scadenze successive contattare direttamente ECO Certificazioni per le verifiche periodiche.

Per maggiori informazioni:

www.verifiche-periodiche.com

periodiche71@eco-cert.it

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci

Contatta la sede legale di Eco Certificazioni, compila il form ed inviaci la tua richiesta.