UNI/PdR 125:2022 – PARITÀ DI GENERE

Con la UNI/PdR 125:2022 le aziende sono ora in grado di definire i temi da trattare per supportare l’empowerment femminile all’interno dei percorsi di crescita aziendale e nello stesso tempo evitare stereotipi, discriminazioni e ri-orientare la cultura aziendale in modo che possa essere sempre più inclusiva e rispettosa delle competenze femminili.

L’Ente Nazione di Normazione UNI ha pubblicato in data 16 marzo 2022 un documento tecnico UNI/PdR 125:2022 per fornire alle aziende un utile strumento per aderire all’agenda ONU 2030 e conformarsi ai requisiti posti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR, Missione n.5) sulle pari opportunità e la riduzione del gap di genere.

La Guida fornisce alle aziende di tutte le dimensioni (PMI e Industria oltre i 50 addetti) gli strumenti sia per l’implementazione di un sistema di gestione atto a favorire la riduzione delle differenze di genere nelle organizzazioni, sia per una certificazione di tali sistemi da parte di enti terzi. Tale certificazione rientra quindi nelle disposizioni della Legge 5 novembre 2021 n. 162 sulla parità salariale. Per le aziende virtuose corrispondono sgravi contributivi e premialità nella valutazione dei bandi pubblici.

La guida UNI/PdR 125:2022, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità, è disponibile gratuitamente nel sito UNI.

 

I SERVIZI DI ECO

ECO Certificazioni, già attenta ai temi della diversità ed inclusione propri della norma ISO 30415, ha implementato al proprio interno un sistema di gestione integrato volto a favorire la parità di genere in un ambiente, quello TIC e STEM, prettamente maschile, seguendo quelle che sono le linee guida della UNI/PdR 125:2022. Per tale motivo dispone di personale qualificato, auditor ed esperti tecnici, per valutare l’implementazione e fornire la Certificazione della parità di genere alle aziende che intendono sfruttare questo particolare momento per dare un impulso innovativo e moderno alla propria organizzazione.

 

CHI PUÒ CERTIFICARSI?

Ogni ente ed organizzazione, sia pubblico che privato, può intraprendere il percorso per richiedere la certificazione secondo la PdR 125:2022. Non vi sono limiti relativi al settore in cui si opera o alle dimensioni dell’organizzazione. L’unico requisito è l’aver implementato politiche a supporto della parità di genere in azienda.

 

COME OTTENERE IL CERTIFICATO? 

La certificazione UNI/PdR 125:2022 avrà una validità di 3 anni e si può ottenere con il seguente iter:

  • Compilazione di un questionario per la raccolta di informazioni e dati preliminari
  • Condivisione offerta tecnico economica
  • Audit documentale
  • Audit on site
  • Revisione indipendente del comitato tecnico
  • Emissione Dichiarazione finale
  • Dopo 12 e 24 mesi dall’ottenimento della certificazione, l’Organizzazione sarà sottoposta a audit di sorveglianza.
VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci

Contatta la sede legale di Eco Certificazioni, compila il form ed inviaci la tua richiesta.