Aree gioco e Playground

Le aree gioco o playground sono spazi pubblici o privati con scivoli, altalene, dondoli, giostre e buche con la sabbia; ai quali si affiancano spesso casette, giochi a molla, funivie, palestre, giochi con l'acqua, torri e ponti, strutture di arrampicata e piramidi in corda. Questi giochi sono spesso connessi tra loro in un'unica struttura a tema, più o meno grande.

Le aree così attrezzate devono essere regolarmente sottoposte a controlli e manutenzione, per prevenire eventuali infortuni di bambini e ragazzi durante il gioco.

Le cause di tali incidenti possono essere attribuite, da una parte, all’istinto di scoperta e di sfida che caratterizza lo sviluppo psicomotorio dei bambini e dall’altra alla presenza di attrezzature carenti di accorgimenti e protezioni di sicurezza o non adeguatamente sottoposte a controlli e manutenzione.

Nel concetto di sicurezza non rientra solo l’integrità fisica dei bambini rispetto a traumi e ferite, ma anche i danni alla salute che possono derivare dalle sostanze tossiche presenti nei materiali da costruzione dei giochi.

Obblighi per i costruttori

I costruttori hanno l’obbligo di immettere sul mercato attrezzature sicure, come regolamentato dalla norma EN 1176-1 – Attrezzature per aree da gioco – Requisiti generali di sicurezza e metodi di prova.

Tale standard specifica i requisiti che i produttori devono seguire durante la progettazione, installazione e allestimento dell’attrezzatura da gioco.

Inoltre, periodicamente il gestore dell’area è tenuto ad incaricare un ente terzo per la verifica delle attrezzature da gioco installate al fine di garantirne l’affidabilità e la sicurezza a seguito di utilizzo e usura.

Progettazione

ECO svolge attività di verifica, direttamente presso i costruttori secondo le normative europee EN 1176-1 e EN 1177-1, valutando:

  • la realizzazione di attrezzature mediante materiali da costruzione sicuri e privi di sostanze tossiche che possano ledere alla salute degli utenti;
  • la finitura delle attrezzature, affinché non vi siano componenti appuntiti, taglienti o sporgenti e saldature non levigate.

Installazione e allestimento

ECO svolge – per conto di costruttori e gestori – attività di verifica delle aree gioco, analizzando:

  • i parametri di installazione dei sistemi di ancoraggio;
  • le misure di protezione contro le cadute, quindi: corrimani, balaustre, parapetti, specificando l’altezza e la posizione in cui installarli;
  • la copertura, di bulloni e altri elementi di fissaggio, qualora siano accessibili;
  • le protezioni contro l’intrappolamento degli abiti o del corpo;
  • la facilità di movimento, di circolazione e di intervento degli adulti;
  • la presenza di uno spazio libero, cioè quello spazio in cui l’attrezzatura può funzionare e muoversi senza interferire con persone o cose;
  • la presenza di uno spazio di caduta libero di ingombri;
  • l’utilizzo di una cartellonistica esaustiva delle informazioni relative all’installazione e all’utilizzo dei giochi (fasce d’età, altezza minima, peso massimo ecc.); ispezione e manutenzione delle attrezzature, i riferimenti dei responsabili del parco e le indicazioni per il primo soccorso.

Verifiche Periodiche

Le attrezzature ludiche necessitano di attenti controlli e verifiche periodiche fondamentali per il mantenimento dell’efficienza delle attrezzature e per il prolungamento della vita utile degli articoli.  La norma tecnica EN 1176 parla di tre tipologie di ispezione:

  • ISPEZIONE VISIVA ORDINARIA: al fine di individuare rischi evidenti che possono risultare da vandalismo, uso o effetti atmosferici.
  • ISPEZIONE OPERATIVA: che ingloba controlli volti al mantenimento del livello di sicurezza e funzionalità dell’attrezzatura.
  • ISPEZIONE PRINCIPALE ANNUALE: si un controllo molto approfondito sullo stato della sicurezza generale dell’area con cadenza non superiore all’anno solare. Questa ispezione investe anche il controllo degli elementi strutturali, quali fondazioni, colonne gioco ecc…,

ECO, attraverso una rete qualificata di tecnici esperti svolge attività di Ispezione  principale annuale ai sensi della normativa EN 1176.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci

Contatta la sede legale di Eco Certificazioni, compila il form ed inviaci la tua richiesta.