Certificazione SALEEM SABER (ex SASO) – Esportare in Arabia Saudita

La conoscenza dei requisiti tecnici per una corretta analisi dei rischi è essenziale per realizzare prodotti certificati alle disposizioni vigenti nei mercati di destinazione. Nello specifico, la conformità con il decreto del Ministero del Commercio e Industria  Saudita (MoCI), tutti i prodotti con destinazione Arabia Saudita, per essere sdoganati, devono essere registrati e accompagnati da un certificato di certificazione CoC (Certificate of Conformity) chiamato anche SASO (Saudi Standards, Metrology and Quality Organization).

Certificazione SALEEM (ex SASO) per esportare in Arabia Saudita

A far data dal 1° gennaio 2018 il programma di conformità Saudi Standards, Metrology and Quality Organization (SASO) ha iniziato ad essere gradualmente sostituito dal Saudi Product Safety Program (SALEEM).

I prodotti regolati dovranno essere conformi ai requisiti previsti da 38 nuovi Regolamenti Tecnici (TRs) del SASO, ai quali ne sono stati aggiunti altri 8, volti a garantire la qualità e la sicurezza dei prodotti immessi nel mercato saudita, che peraltro dovranno essere accompagnati sia dal Certificato di Conformità del Prodotto (PCoC) sia dal Certificato di Conformità della Spedizione (SCoC).

Il nuovo programma è modulare e si distingue tra Product CoC (Certificate of Conformity) e Shipment CoC.

Il Product CoC è emesso da Conformity Assessment Bodies (CAB) certificati: il prodotto deve essere testato in un laboratorio qualificato. Il Product CoC viene emesso utilizzando il sistema SABER ed è valido per tre anni.

Il Shipment CoC viene richiesto ed emesso online dal fornitore delle merci, anche tramite il sistema SABER;  tutti i documenti tecnici relativi ai prodotti nella spedizione devono essere disponibili inclusi nel Product CoC (file prodotto). Lo Shipment CoC è valido solo per una spedizione specifica, ed è molto simile all’attuale certificato SASO (CoC).

All’interno del programma SALEEM, il SASO ha sviluppato un sistema elettronico chiamato SABER, attraverso il quale si renderà obbligatoria per gli importatori la registrazione di tutti i prodotti importati in Arabia Saudita.

Categorie di prodotti escluse

La certificazione regolamenta tutte le categorie di prodotto ad eccezione di:

  • dispositivi medicali,
  • medicinali,
  • alimentari,
  • forniture militari.

Categorie ad alto rischio

Le seguenti categorie di prodotti sono considerate ad alto rischio, ed è prevista una specifica procedura di certificazione:

  • Prodotti Elettrici/Elettronici (prese elettriche; spine ed adattatori; prolunghe; caricabatterie; asciugacapelli; scaldabagni/boiler; dispositivi di riscaldamento per l’ambiente come radiatori, stufette, caloriferi e simili)
  • Parti di ricambio per automobili (pastiglie freni, filtri olio, filtri carburante, e filtri aria)
  • Pneumatici
  • Giocattoli

ECO Certificazioni a fronte dell’esito positivo delle valutazioni sul prodotto, dell’ispezione fisica della merce prima della spedizione e della ricezione della fattura commerciale, emetterà un Certificato di Conformità CoC valido per sdoganare la merce a destino.

Una copia elettronica del certificato e del rapporto ispettivo viene reso disponibile per consultazione all’Autorità Doganale Saudita. Una copia originale del CoC deve essere consegnata alla dogana per permettere lo sdoganamento.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci

Contatta la sede legale di Eco Certificazioni, compila il form ed inviaci la tua richiesta.