Impianti di messa a terra e scariche atmosferiche – DPR 462/01

Il D.P.R. n. 462 del 2001 ha definito un nuovo sistema di modalità attuative per la messa in servizio, l'omologazione e la verifica degli impianti elettrici di messa a terra, dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche e degli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione installati negli ambienti di lavoro. I datori di lavoro dovranno appellarsi a degli Organismi accreditati allo svolgimento delle verifiche periodiche degli impianti elettrici e conservare il verbale di verifica che dovrà essere esibito in caso di controlli.

I DESTINATARI DELL’OBBLIGO

Tutti i datori di lavoro hanno l'obbligo giuridico di effettuare le verifiche periodiche ogni 2 o 5 anni a seconda dei casi. In caso di inadempienza (ritardo o mancata verifica) sono previste sanzioni penali e/o civili. La legge intende garantire la sicurezza di tutti gli ambienti di lavoro nei confronti dei rischi derivanti dall'impianto elettrico.

ECO Certificazioni è stato uno dei primi Organismi abilitati e accreditati  in Italia a svolgere le attività di verifica periodica e straordinaria su tutte le aree impiantistiche previste dal DPR 462/01:

  • Dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche (Area 1);
  • Impianti di messa a terra (Area 2) alimentati fino a 1000V;
  • Impianti di messa a terra (Area 3) di impianti alimentati con tensione oltre 1000V;
  • Impianti elettrici installati in luoghi di lavoro con pericolo di esplosione (Area 4).

ECO Certificazioni con la sua rete di professionisti distribuiti su tutto il territorio italiano è il partner giusto perché a misura dei bisogni della grande e della piccola realtà lavorativa.

Garantiamo puntualità nell’esecuzione grazie alle nostre sedi dislocate sul territorio, assistenza tecnica e trasparenza nei costi.

Periodicità delle Verifiche

Ogni 2 anni per:
– impianti di terra e di protezione contro le scariche atmosferiche siti nei locali medici, nei cantieri e nei luoghi a maggiori rischio in caso di incendio (generalmente sono considerati tali anche tutti quelli provvisti del certificato prevenzione incendi);
– impianti elettrici con pericolo di esplosione;

Ogni 5 anni per:
– impianti di terra e di protezione contro le scariche atmosferiche siti in tutti gli altri ambienti.

Per maggiori informazioni:

www.verifiche-periodiche.com

terre@eco-cert.it

image_pdfimage_print
VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci

Contatta la sede legale di Eco Certificazioni, compila il form ed inviaci la tua richiesta.